Caos Chievo, la procura chiede 15 punti di penalizzazione

di Antonino Terruso
articolo letto 42 volte
Foto

Torna sotto la lente d'ingrandimento il caso Chievo Verona relativo alle false plusvalenze dichiarate dal club gialloblù. Infatti è ufficiale la richiesta della procura federale di infliggere 15 punti di penalizzazione alla squadra di patron Luca Campedelli. Inoltre proprio il presidente del Chievo Verona dovrò scontare 36 mesi di inibizione per aver dichiarato le false plusvalenze di giocatori fittizzi. 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy