Palermo, Foschi al lavoro sui rosanero in scadenza

di Antonino Terruso
articolo letto 56 volte
Andrea Rispoli
Andrea Rispoli

La forza del Palermo targato Stellone risiede sicuramente nel gruppo formato dai giocatori rosanero, in cui ogni calciatore chiamato in causa da il proprio aiuto alla squadra. Il direttore Rino Foschi da quando è tornato a Palermo, oltre ad aver portato ottimi giovani in estate come Haas e Puscas, sta lavorando sulla situazione rinnovi in casa rosanero. Infatti diverse pedine importanti dello scacchiere di Stellone sarebbero in scadenza nel 2019: il pericolo sarebbe quello di perderli già a Gennaio per provare a racimolare qualcosa da immettere poi sul mercato. I giocatori in scadenza sono Andrea Rispoli, Aljaž Struna e Haitam Aleesami. L'idea della società è quella di trovare un intesa tra il club e i giocatori in questione visto che le prestazioni di questi giocatori possono essere determinanti per il definitivo salto di qualità della squadra e arrivare alla promozione diretta in Serie A tanto cercata dai rosanero. 


Altre notizie
Lunedì 17 Dicembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy