La giornata rosanero: notizie e retroscena del 27 aprile

di Nino Garramone
articolo letto 284 volte
Foto

Si apre con importanti novità sul fronte societario, la giornata rosanero del 27 aprile. A parlare, è infatti il presidente del Venezia Joe Tacopina, che ai microfoni del Corriere dello Sport, parla così: "Ho fatto delle ricerche negli Stati Uniti, lì ci sono molte famiglie con origini siciliane. Ci sono dei gruppi che si sono mostrati interessati, alcuni più di altri, si tratta di imprenditori molto seri del ramo immobiliare. Vedremo se questo interesse evolverà in qualcos'altro. Intanto adesso starò in Italia per un paio di settimane, durante le quali avrò modo di parlare con Zamparini". Successivamente, arrivano anche le parole di Sorrentino, ecco quanto detto: "Domenica nell’euforia della vittoria a Frosinone sia io che Gilardino abbiamo fatto una sorta di appello per riempire il Barbera contro la Sampdoria. Poi però lunedì c’è stata questa sentenza, il che è davvero un peccato. Noi sappiamo cosa vuol dire giocare con il Barbera pieno una partita così importante, che per noi vuol dire tutto. E’ ormai chiaro che giocheremo una sfida che può farci sperare ancora nella salvezza, e quindi abbiamo bisogno dell’aiuto del nostro pubblico. Spero che il ricorso sia accettato, e se così fosse sarà una bella giornata di festa, ma soprattutto sarà un’unica cosa tra squadra e pubblico per l’obiettivo della vittoria".

A Boccadifalco invece, proseguono gli allenamenti in vista della Sampdoria, con gli uomini di Ballardini che hanno svolto una partitella a campo ridotto.

 


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI