La giornata rosanero: notizie e retroscena del 10 maggio

di Nino Garramone
articolo letto 1213 volte
Foto

La giornata rosanero del 10 maggio, si apre con le dichiarazioni di Zamparini alla radio. Ecco quanto detto a Radio 1: "Non siamo ancora tranquilli, manca l'ultima giornata ed alla luce della sfida di ieri contro il Verona dobbiamo fare un'ottima partita. Abbiamo vissuto una stagione paradossale, i tanti cambi non sono stati solo colpa mia. La salvezza è un miracolo, grazie a Ballardini ed ai ragazzi". 

Verso l'ora di pranzo, importanti notizie arrivano dalla Questura, che avrebbe dato l'ok per la vendita libera dei biglietti. Nel pomeriggio, non tarda ad arrivare la convocazione in nazionale macedone dell'attaccante rosanero Trajkovski.

Infine, ecco le parole di Stefano Bonacini, presidente del Carpi, che commenta così quanto detto da Zamparini: "Lui è un veggente, sono contento che veda nelle palle di cristallo i verdetti ancora prima di una settimana. Sa che è già salvo e io non giudico la correttezza della partita, spero solo che si giochi veramente. Mi stupisce però sentire Zamparini fare certe affermazioni su Verona e Frosinone. Siamo a lunedì, mancano sei giorni e mi farebbe piacere sapere come fa a dire di essere già salvo".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI