Corini: "Vittoria voluta e meritata. Giovedì voglio un Barbera pieno"

di Antonio Barbera
Fonte: palermocalcio.it
articolo letto 58 volte
Foto

"A parte i primi dieci minuti da incubo, la squadra ha fatto molto bene pareggiando e poi vincendo la partita con lo spirito giusto. E' questo che deve contraddistinguerci, ora bisogna tornare a fare punti al ''Barbera'' perché sarà fondamentale per noi". Analizza così Eugenio Corini la vittoria ottenuta questa sera dal Palermo contro il Genoa: "L'ultimo punto a Genova contro la Sampdoria? Sono corsi e ricorsi, vedevo da fuori e non sapevo i problemi. In casa tendiamo a perdere un po' d'equilibrio, dobbiamo lavorare perché giovedì si gioca contro il Pescara. Era importante vincere oggi per liberarci dal punto di vista mentale. E' normale che servano i punti per credere in qualcosa, portiamo a casa una vittoria meritata. Io alla salvezza ci credo, quella di oggi è una grande boccata d'ossigeno. Sarà un campionato difficile e lungo, poche squadre competeranno con noi ma possiamo arrivare bene alla sosta". 

Poi un pensiero ai tifosi: "Domenica scorsa sono stati straordinari con noi, c'erano 22.000 persone nonostante la sconfitta di Firenze. Conosco bene questa piazza e ci è dispiaciuto col Chievo non vincere. Ho spronato i ragazzi dicendo loro che bisognava essere uomini prima che professionisti per invertire la rotta, giovedì mi aspetto un ''Barbera'' come quello che conosco io per spingersi verso una salvezza che sarebbe straordinaria per noi". 


Altre notizie
Venerdì 8 Settembre
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI